martedì 21 marzo 2017

Il wrestling anni '80 (eStasi nostalgica - di Rocco Stasi)

Agli occhi di un bambino, il wrestling è sempre affascinante; vedere dei personaggi pittoreschi dal fisico sviluppato correre, saltare ed eseguire acrobazie rappresenta uno dei sogni proibiti di ogni infante: assistere alle battaglie dei supereroi in carne ed ossa.
Dopo aver pubblicato su "Moz O'Clock" i miei ricordi giovanili relativi a 10 wrestler anni '80/'90, oggi è la volta del nostro Rocco Stasi, che ci racconterà con dovizia di particolari nostalgici il suo primo approccio con il nostro sport/entertainment preferito!

immagine da comicvine.gamespot.com


IL WRESTLING ANNI '80

Correva l’anno 1987 (o forse 1988, non ricordo con esattezza), ma fatto sta che alla tenera età di 4, massimo 5 anni, mentre giocherellavo tranquillo nel corridoio di casa, mio padre, intento a fare zapping davanti alla TV, si ritrovò sintonizzato su Italia 1 che in quel preciso istante stava trasmettendo un programma dove tre uomini muscolosi se le stavano dando su un ring, affrontandosi in un match di lotta!

A questo punto, incuriosito, cercò di trasmettere questa curiosità anche a me e mi disse: “guarda questi qui che fanno la lotta!”. Ebbene, quel tipo di lotta diventerà immediatamente una delle mie più grandi passioni: il wrestling! Un vero e colpo di fulmine!
Vedere quei tre lottatori mastodontici che si affrontavano sul ring scatenò in me un’emozione unica e un gasamento a mille! Per la cronaca, i tre Wrestlers sul ring erano nell’ ordine André "The Giant"“Hacksaw” Jim Duggan e uno che al momento non ricordo bene: ce l’ho in mente come una sorta di sagoma, ma sicuramente una grande leggenda anche lui.

immagine da youtube.com

Dunque, quella fantastica serata proseguì tutta all’insegna del wrestling, quando ebbi il piacere di assistere ad altri piacevoli incontri, e fu per me la definitiva consacrazione a questa grande passione. Molti wrestler di quella sera diventarono i mei autentici beniamini: mi ricordo bene leggende come Ron BassKoko B.WareJake “The Snake” Roberts, il mitico barbiere pazzo Brutus Beefcake e naturalmente non potevano mancare gli intramontabili Big Boss ManHulk HoganUltimate Warrior e così via!

Beh, se dovessi fare l’elenco di tutti i wrestler che ho avuto il “piacere di conoscere” in quella indimenticabile occasione dovrei scrivere un’enciclopedia!
E la cosa sarebbe più che giustificata!

immagine da liketotally80s.com

Per la cronaca, la trasmissione TV dedicata al wrestling dell’epoca era la celeberrima “WWF Wrestling Superstars”, che Italia 1 trasmetteva in tarda serata verso le ore 22:00 dopo la messa in onda di due storici telefilm che andavano in onda nella prima fascia serale, ovvero “L'Incredibile Hulk” e "McGyver”, e non potrò mai dimenticare l’irrefrenabile attesa che mi accompagnava e che mi avrebbe accompagnato nei mesi e negli anni successivi quando attendevo con ansia e impazienza l’ inizio della trasmissione dedicata al Wrestling; era il mio momento di gloria: l’attesa, l’eccitazione, il poterne discutere il giorno successivo all’asilo (eh si, ero già “maturo” alla scuola materna) e a scuola, i pianti fragorosi se per un motivo o per l’altro la messa in onda fosse venuta meno o saltasse per svariati motivi di cambio di palinsesto.


Lanny Poffo vs Barry Horowitz nel 1988 a Milano

“WWF Wrestling Superstars” è stata forse la trasmissione-cult che ha permesso agli Italiani di conoscere questa forma di disciplina e che ha -diciamo- dato il via all'“importazione” di questo prodotto d’Oltreoceano anche in Italia. Il wrestling era ed è tuttora uno Sport diffuso soprattutto negli USA, in Messico e in Giappone, ma nel nostro paese ha sempre faticato a trovare un posto tra gli appassionati e rimane tuttora un fenomeno di nicchia, anche se negli anni '80 e '90, grazie ad Italia 1 e alla messa in onda di questo programma, il nostro sport/entertainment ha conosciuto almeno tre epoche di vero e proprio “boom”, seppur di breve durata.

Rocco Stasi



  

1 commento:

  1. Proprio ieri stavo parlando di come il Wrestling sia cambiato...

    RispondiElimina

Share This

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...