martedì 3 febbraio 2015

Scotch - l'agiografia definitiva

Bentornati alla rubrica dedicata alle biografie dei progetti musicali di successo!
Dopo Den HarrowBilly MoreThe Soundlovers e Baltimora, oggi è la volta degli Scotch, gruppo italiano che nel corso degli anni '80 è riuscito a far ballare mezza Europa!

immagine da fotolog.com

Il nome "Scotch" fu inventato dal compositore Manlio Cangelli, autore nel 1983 del brano "Penguins' Invasion" e da David Zambelli, proprietario dell'etichetta American Disco e produttore esecutivo del progetto. Il pezzo fu arrangiato da Walter Verdi.


Scotch - Penguins' Invasion (1983)

A tre mesi dall'uscita, la casa discografica decise di incidere anche una versione cantata, denominata "Penguins' Invasion (vox)", affidata alla voce di Vince Lancini.


Scotch - Penguins' Invasion (vox) (1983)

L'anno successivo fu la volta del secondo singolo, intitolato "Disco Band". Manlio Cangelli decise di abbandonare gli Scotch per dedicarsi ad altri progetti (tra cui i "Wish Key"), e fu sostituito dal tastierista e compositore Fabio Margutti. Il brano divenne famoso per il suo ricorrente colpo di tosse, nato per scherzo mentre il duo era alle prese con un nuovo sampler, spingendo Margutti e Lancini ad inserirlo nella versione finale. Nel videoclip, ambientato in una stanza d'ospedale, troviamo un gruppo di pazienti intenti a muoversi al ritmo della canzone.


Scotch - Disco Band (1984)

"Disco Band" arrivò alla quarta posizione nelle classifiche svizzere e portoghesi, mentre in Germania riuscì addirittura a salire al terzo posto.
Nel 1985 uscì il terzo singolo degli Scotch: "Delirio Mind", che qui vediamo in un'esibizione tratta dalla trasmissione tedesca "Formel Eins".


Scotch - Delirio Mind (1985)

"Delirio Mind" si classificò al sesto posto della chart tedesca, e al quinto di quella svedese.
Lo stesso anno uscì il primo album del progetto, intitolato "Evolution", contenente il singolo "Loving is easy/Evolution".


Scotch - Evolution/Loving is easy (1985)

Oltre a "Disco Band", "Delirio Mind" e "Loving in easy/Evolution", dall'LP fu estratto "Take me up", il cui video contiene una simpatica interazione tra personaggi umani e i cartoni animati, in uno speciale corteggiamento di Lancini nei confronti della studentessa dell'appartamento di fronte.


Scotch - Take me up (1985)

L'anno dopo uscì "Mirage", famosa per la frase "Stasera la luna ci porterà fortuna": come per "Disco Band", anche questo inserimento nacque da uno scherzo avvenuto in sala di registrazione: Vince Lancini, invece di cantare il testo prefissato, improvvisò in italiano; i due decisero alla fine di modificare l'intero brano in funzione del nuovo ritornello. La canzone venne accompagnata da un video spiritoso in linea con lo stile scelto dagli Scotch.


Scotch - Mirage (1986)

"Mirage" riuscì a raggiungere la seconda posizione in Svezia, che si rivelò essere il Paese che più di qualunque altro apprezzò la loro musica.
Subito dopo, entrò a far parte degli Scotch il secondo tastierista Franz Rome, riconoscibile per la sua lunga chioma scura. Il loro primo lavoro a tre fu il successivo singolo, "Money runner", caratterizzato da sonorità più complesse rispetto ai lavori del passato.


Scotch - Money runner (1986)

Il 1987 fu l'anno del secondo LP degli Scotch, intitolato "Pictures of old days", e fu lanciato insieme al singolo "Pictures", un brano dalle tinte reggae che qui vediamo presentato su Canale 5 durante lo storico programma "Superclassifica Show".


Scotch - Pictures (1987)

L'ultimo singolo degli Scotch fu "Man to man/Discolation", con due diversi brani contenuti nei due lati del disco. Ecco il primo, "Man to man".


Scotch - Man to man (1987)

Questa invece la traccia contenuta sul lato B, il pezzo strumentale "Discolation".


Scotch - Discolation (1987)

Gli Scotch non sopravvissero al cambio di decennio, ma la loro musica è rimasta impressa nei cuori degli appassionati, spesso omaggiata da produzioni successive: è il caso dei Paps' N Skar, che nel 2004 realizzarono la cover di "Mirage", diventata colonna sonora di una campagna pubblicitaria della TIM.


Paps' N Skar - Mirage (Stasera la luna) (2004)

O dei tedeschi Scooter, che campionarono "Disco Band" nel loro brano "Lass uns tanzen" del 2007.


Scooter - Lass uns tanzen (2007)

immagine da snipview.com

Nino Baldan



Nessun commento:

Posta un commento

Share This

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...