venerdì 20 luglio 2018

Jet McQuack e la sua insopportabile voce italiana su "Il Bazar di Riky"

Amici del Bog, oggi sono ospite dell'amico Riccardo Giannini, che nella sua pagina "Il Bazar di Riky" ha pubblicato un mio post sul mondo dei cartoni animati Disney. L'argomento trattato è: il fastidioso doppiaggio italiano di Jet McQuack nella serie "Ducktales" del 1987.

Anche voi non avete mai potuto sopportare la voce eccessivamente "stralunata" del pellicano antropomorfo al servizio di Paperon de'Paperoni? Vi siete mai chiesti se anche nella versione originale si fosse espresso così?

giovedì 19 luglio 2018

Essere "vecchi" a 35 anni? Considerazioni


Mi riallaccio alla discussione aperta da Miki Moz nella sua recensione del mio libro "Gli svegli dell'asilo" e proseguita con un suo post successivo, "Quando è finita la magia?", per sollevare a tutti i miei coetanei la seguente questione: è normale sentirsi vecchi a 35 anni?

Ovviamente non sto parlando di acciacchi né tantomeno di ridotta mobilità fisica, ma di quella sensazione mentale che non ci fa divertire più, che ricopre ogni cosa di una patina di "già visto, già sentito", che ci fa vedere il burattinaio dietro alle marionette, che ci fa sentire la presenza di un vero e proprio gap generazionale anche con persone della nostra stessa età.

lunedì 2 luglio 2018

Gli "elicotteri" Chupa Chups del 1989 nei miei ricordi infantili


Navigando nell’Antro Atomico del Dottor Manhattan, blog che periodicamente propone uno spazio dedicato alle vecchie pubblicità di Topolino, mi sono imbattuto in un’immagine capace di rievocare qualcosa che giaceva rinchiuso nei cassetti della mia memoria e che a distanza di 29 anni (!!!) riemerge prepotentemente, portando ricordi, aneddoti ed emozioni. Sto parlando degli “elicotteri” della Chupa Chups, quelli che per mia nonna erano semplicemente i “pipignèi che svòea”.

martedì 26 giugno 2018

"Striscia la Berisha": quando la tv italiana parodiava gli Albanesi (momenti televisivi)

Un saluto a tutti gli amici del Blog! Oggi torneremo a parlare di politically correct, quel concetto di autocensura ("non bisogna offendere nessuno") ormai alla base della telecomunicazione non solo italiana, ma che in passato non era così radicato, anzi.
Tant'è che nel 1997 "Striscia la Notizia", incontrastato campione d'ascolti della fascia preserale, si permise perfino di lanciare una rubrica quotidiana dove si permetteva di parodiare (e nemmeno in maniera troppo morbida) il popolo e la cultura albanese. 
Volete saperne di più?

giovedì 21 giugno 2018

"No time to say goodbye": da Tam Harrow a Giancluca Vacchi


L'alter ego glamour e arrogante di Tom Hooker, battezzato non a caso Tam Harrow, ritorna con una nuova hit intitolata "No time to say goodbye", pronta a riaccendere i ricordi anni '80 di tutti i nostalgici della Italo Disco!
Alle sue spalle c'è come sempre l'inossidabile Miki Chieregato, co-autore insieme al cantante statunitense dei più grandi successi di Den Harrow; i due ci regalano un brano dancereccio accompagnato da un video carico di satira e di ironia che prende di mira non solo l'iconico frontman degli anni '80, ma pure Gianluca Vacchi (protagonista dei rotocalchi autodefinitosi "dj"), visto come la sua naturale evoluzione.

lunedì 18 giugno 2018

"Gli svegli dell'asilo" recensito su "Moz O'Clock"


Un saluto a tutti i lettori del Blog! Oggi sono felice di linkarvi una nuova recensione del mio libro "Gli svegli dell'asilo", apparsa online un paio di giorni or sono: questa è la volta del blog "Moz O'Clock" dell'attivissimo Miki, che ha non soltanto espresso il suo parere sull'opera, ma è riuscito anche ad aprire un dibattito sul fallimento della "generazione Y" (ottenendo un discreto seguito tra i lettori).
Volete saperne di più?

lunedì 4 giugno 2018

10 giochi a caso per Super Nintendo (memorie a 16 bit)


Un saluto a tutti, giovani (e non più giovani) che seguite il mio Blog!
Come ho in precedenza fatto per il Game Boyil NES e la sala giochi, è oggi mia intenzione prendere in esame 10 videogiochi a caso per Super Nintendo e andare a ritroso con la memoria, recuperando ricordi, sensazioni e aneddoti che li riguardano.

Premetto che (peccato imperdonabile!) il Super Nintendo AKA Super Famicom, personalmente, non l’ho mai posseduto.

martedì 29 maggio 2018

"Gli svegli dell'asilo" recensito su "Ioamoilibrieleserietv"


Ragazzi, sono felice di linkarvi la prima recensione del mio libro "Gli svegli dell'asilo", ad opera di Benedetta Leoni e pubblicata all'interno del suo blog "Ioamoilibrieleserietv".
Volete saperne di più?

lunedì 28 maggio 2018

La sigla di Junior TV con... gemiti erotici! su "Moz O'Clock"


Una sigla televisiva per bambini accompagnata da gemiti erotici?

Galeotta fu la lettura di un post dell'amico Miki, pubblicato sul suo blog personale "Moz O'Clock", a farmi riaprire i cosiddetti cassetti della memoria e riportare alla luce quella syndication televisiva chiamata Junior TV, con un suo particolare stacchetto che NON POTEVA essere solo un distorto ricordo della mia fase puberale.

Così...ho deciso di imbracciare la tastiera e scrivere tutto d'un fiato un guest post completo di video e approfondimenti, che ora andremo a leggere.

mercoledì 23 maggio 2018

Angel (le cover che non ti aspetti)

Ecco a voi una nuova puntata di "le cover che non ti aspetti", la rubrica più longeva della storia del Blog!
Nel post odierno riascolteremo "Angel", successo firmato da Shaggy con la partecipazione di Rayvon, uscito nell'ormai lontano 2001. Ma qualcuno di voi è a conoscenza che la storia del brano iniziò nell'ancora più remoto 1968? E in tutto questo cosa c'entrano I Profeti con la loro "Gli occhi verdi dell'amore"? Scopriamolo insieme!

Share This