lunedì 18 giugno 2018

"Gli svegli dell'asilo" recensito su "Moz O'Clock"


Un saluto a tutti i lettori del Blog! Oggi sono felice di linkarvi una nuova recensione del mio libro "Gli svegli dell'asilo", apparsa online un paio di giorni or sono: questa è la volta del blog "Moz O'Clock" dell'attivissimo Miki, che ha non soltanto espresso il suo parere sull'opera, ma è riuscito anche ad aprire un dibattito sul fallimento della "generazione Y" (ottenendo un discreto seguito tra i lettori).
Volete saperne di più?

lunedì 4 giugno 2018

10 giochi a caso per Super Nintendo (memorie a 16 bit)


Un saluto a tutti, giovani (e non più giovani) che seguite il mio Blog!
Come ho in precedenza fatto per il Game Boyil NES e la sala giochi, è oggi mia intenzione prendere in esame 10 videogiochi a caso per Super Nintendo e andare a ritroso con la memoria, recuperando ricordi, sensazioni e aneddoti che li riguardano.

Premetto che (peccato imperdonabile!) il Super Nintendo AKA Super Famicom, personalmente, non l’ho mai posseduto.

martedì 29 maggio 2018

"Gli svegli dell'asilo" recensito su "Ioamoilibrieleserietv"


Ragazzi, sono felice di linkarvi la prima recensione del mio libro "Gli svegli dell'asilo", ad opera di Benedetta Leoni e pubblicata all'interno del suo blog "Ioamoilibrieleserietv".
Volete saperne di più?

lunedì 28 maggio 2018

La sigla di Junior TV con... gemiti erotici! su "Moz O'Clock"


Una sigla televisiva per bambini accompagnata da gemiti erotici?

Galeotta fu la lettura di un post dell'amico Miki, pubblicato sul suo blog personale "Moz O'Clock", a farmi riaprire i cosiddetti cassetti della memoria e riportare alla luce quella syndication televisiva chiamata Junior TV, con un suo particolare stacchetto che NON POTEVA essere solo un distorto ricordo della mia fase puberale.

Così...ho deciso di imbracciare la tastiera e scrivere tutto d'un fiato un guest post completo di video e approfondimenti, che ora andremo a leggere.

mercoledì 23 maggio 2018

Angel (le cover che non ti aspetti)

Ecco a voi una nuova puntata di "le cover che non ti aspetti", la rubrica più longeva della storia del Blog!
Nel post odierno riascolteremo "Angel", successo firmato da Shaggy con la partecipazione di Rayvon, uscito nell'ormai lontano 2001. Ma qualcuno di voi è a conoscenza che la storia del brano iniziò nell'ancora più remoto 1968? E in tutto questo cosa c'entrano I Profeti con la loro "Gli occhi verdi dell'amore"? Scopriamolo insieme!

giovedì 6 aprile 2017

Le mia scuola materna negli anni '80


(Dal mio libro "Gli svegli dell'asilo", Youcanprint, 2016)

Fin dalla più tenera età sono sempre stato affetto da un'inguaribile curiosità di scoprire il mondo che mi circondava, una spinta irrefrenabile che nel corso della primissima infanzia mi ha portato a compiere atti apparentemente sciocchi, ma che alle spalle avevano un ben ponderato desiderio di analisi, e al tempo stesso un'impagabile voglia di scoprire “cosa sarebbe successo se”. Sto parlando di quando, dopo aver osservato incantato una fontana luminosa presente in un parco, provai a ricreare lo stesso effetto in salotto versando dell'acqua sopra una lampada da tavolo, causando l'immediata esplosione della lampadina. O di quando volli addirittura tentare di trasformare la casa in un'originale ambiente acquatico, aprendo tutti i rubinetti, tappando gli scarichi, e disperdendo i flutti in giro per l'abitazione con le mani e con i piedi, al fine di velocizzare l'opera.

lunedì 3 aprile 2017

"L'elefante gay": canzone per bambini del 1984


In uno degli ultimi post ho riproposto 12 canzoni del passato che adesso, in quest'epoca "politicamente corretta", solleverebbero più di qualche polemica; oggi invece vi voglio parlare di un brano del 1984 che, al contrario, fa scalpore nel senso opposto.
Com'è possibile che nel corso degli "scorrettissimi" anni '80 trovò spazio, in un festival per bambini, un pezzo che, in pratica, giustifica e inneggia all'omosessualità?

lunedì 27 marzo 2017

5 progetti architettonici irrealizzati per Venezia


L'unicità storica e architettonica di Venezia si è sempre scontrata con gli innumerevoli tentativi occorsi nei secoli di rimodernare la città. Certo, con le dovute eccezioni quali l'Hotel Bauer di San Moisè, la Cassa di Risparmio in Campo Manin o il recente Ponte della Costituzione di Santiago Calatrava, che appaiono sì come validi esempi di architettura contemporanea, ma decisamente astrusi al contesto nel quale sono stati inseriti.
Alcune idee che si sono susseguite nei secoli, come quella futurista di trasformare il Canal Grande in strada per automobili sono apparse più come provocazioni di fronte all'immobilismo veneziano giudicato falso e anacronistico; ecco però 5 idee destinate alla città lagunare che per un motivo o per l'altro sono state per davvero prese in considerazione.

giovedì 23 marzo 2017

Tom Hooker e Miki Chieregato presentano "Back in Time"


Ecco un post dedicato a tutti i nostalgici della musica dance anni '80: oggi sono di nuovo con me Tom Hooker e Miki Chieregato (rispettivamente voce e compositore del progetto "Den Harrow"), che ci presenteranno il loro nuovo doppio lavoro "Back in Time": 27 brani dalle sonorità Italo Disco raccolti in un doppio cd. Ma scopriamo con loro tutti i dettagli!

martedì 21 marzo 2017

Il wrestling anni '80 (eStasi nostalgica - di Rocco Stasi)

Agli occhi di un bambino, il wrestling è sempre affascinante; vedere dei personaggi pittoreschi dal fisico sviluppato correre, saltare ed eseguire acrobazie rappresenta uno dei sogni proibiti di ogni infante: assistere alle battaglie dei supereroi in carne ed ossa.
Dopo aver pubblicato su "Moz O'Clock" i miei ricordi giovanili relativi a 10 wrestler anni '80/'90, oggi è la volta del nostro Rocco Stasi, che ci racconterà con dovizia di particolari nostalgici il suo primo approccio con il nostro sport/entertainment preferito!

Share This